CHI SIAMO

FRANCESCO RICCI

Francesco è un visionario naturale senza l’ausilio di additivi chimici. Spesso con la testa fra le nuvole, ne ha fatto una professione dando vita a un’azienda specializzata in lavori in quota per virare poi, in preda a una delle tante visioni, sulla costruzione di Parchi Avventura in tutta Italia.
É proprietario dei Parchi Avventura Il Gigante (il più grande in Toscana) e Cielo Verde.

Chiamato dagli amici ‘Tranquillucci‘ per la sua risposta tipica a qualsiasi domanda, Francesco é un Kayaker esperto tendente a sopravvalutare con una naturalezza sconfortante le proprie capacità.

PAOLO ROVERANI

Chiamato dai ragazzi di Canyon Park “The Boss”, un tempo viaggiava per lavoro con la stessa facilità con la quale un bimbo apre un barattolo di nutella. Da sempre appassionato di sport outdoor (kayak, parapendio, alpinismo, diving) ha cercato tutti i modi possibili per preoccupare famiglia e amici, spesso con successo.

Preso da una folgorazione mistica un sabato assolato da IKEA, settore oggettistica, ha deciso di mollare tutto e trasformare una passione in uno stile di vita.
Adesso famiglia e amici sono ancora più preoccupati.

SERENA MIAZZO

Anima della sezione InMind di Canyon Park, Serena è rimasta folgorata dall’universo -ancora tutto da esplorare- che vive dentro ognuno di noi.
Sempre piena di certezze (pare non sia mai riuscita a dire “hai ragione” tipo Fonzie) ha finalmente trovato un luogo nel quale tutto è sfumato, soggettivo e nel quale la ricerca è il fine ultimo, non il risultato.
Probabilmente un Chihuahua affetto da un delirio di onnipotenza in una vita precedente, Serena ha lavorato per anni nel settore della comunicazione e delle pubbliche relazioni sia in Italia che all’estero.
Adesso ha trovato la sua dimensione, ma pare che ancora non abbia imparato a dire “hai ragione”…

GIULIA MIAZZO

Giulia vive il mondo come un palcoscenico. Laureata al Central Saint Martins College di Londra in scenografia ha presto capito che è intollerante ai climi umidi e freddi.

Decide quindi di vivere una vita con il passaporto tra i denti tra Veneto, Nuova Zelanda e Argentina dove ha sempre lavorato nel mondo della coreografia, organizzazione di eventi e produzioni cinematografiche. Appassionata di ballo, ritenendolo troppo tranquillo, si è data alla danza aerea con imbrachi e moschettoni, meglio se in altezza, appesa a una corda e sotto un dirupo.

Anche lei anima (agitata) della sezione INmind -non si sa come-  dove si trasferisce in pochi minuti ha già creato una comunità di sudamericani.
Sempre sorridente e piena di energie se contrariata inizia a parlare con l’accento tipico di un calciatore argentino trapiantato in Italia e a reclamare isole sperdute nell’oceano.

Nella Foresta INmind ha trovato la pace (finché non arriva l’umido e il freddo).

outdoor

L’ANIMA AVVENTUROSA
DI CANYON PARK

un’immersione nella Natura intorno a noi

ENTRA
outdoor

UN MONDO DI ESPERIENZE
PER STARE BENE NELLA NATURA

alla ricerca della Natura dentro di noi

ENTRA
outdoor

L’ANIMA ESPLORATIVA
DI CANYON PARK

attività ed esperienze per scoprire la Natura che ci ospita

ENTRA